Visite Rome logo version française versione italiana Home page

Galleria Borghese

[ Δ ] Visite guidate -> Roma del '600

Raffaello - la Deposizione

Tra le grandi ville cardinalizie di cui Roma gode, la Galleria Borghese è senza alcun dubbio la più affascinante. Il Cardinal Scipione Borghese, nipote di Papa Paolo V, fece edificare il palazzetto finalizzato a diventare un vero e proprio museo privato. Flaminio Ponzio e Giovanni Vasanzio seppero conciliare, in maniera sublime, il concetto di residenza secondaria e di spazio espositivo. La collezione delle sculture del Cardinale vi si trova sin dall'origine mentre i quadri sono stati collocati dal 1895. Il Cardinal Scipione non era uno degli uomini tra i più colti del suo tempo, ma la passione che aveva per la pittura lo hanno spinto ad usare qualsiasi stratagemma pur di riuscire ad appropriarsi di alcune opere d'arte: la "Deposizione" di Raffaello fu trafugata dalla chiesa di San Francesco a Perugia, Domenichino trascorse alcuni giorno in cella per aver rifiutato di vendere la "Caccia di Diana", stessa avventura per il Cavalier d'Arpino (il cui soggiorno in prigione permise al Cardinal Scipione d'impossessarsi di alcune tele che Caravaggio aveva lasciato nell'atelier del maestro).
Nonostante le spoliazioni napoleoniche e il fondo Borghese del Louvre, la "Collezione Borghese" è ricchissima. Anche qui s'impone una selezione accurata delle opere.
La visita guidata permetterà di comprendere il collezionismo dell'epoca e soprattutto di accostarsi alla scultura di Gian Lorenzo Bernini. Bernini, vera genesi del Barocco. Dopo la frenesia delle opere barocche ammireremo la nobile semplicità, in stile neoclassico, della famosa "Paolina Borghese" di Antonio Canova . I sei quadri di Caravaggio ci daranno l'occasione per tracciare il percorso di un uomo tormentato che è riuscito a sconvolgere la pittura della propria epoca.

Alcune opere che vedremo: "Paolina" di Antonio Canova, "David", "Apollo e Dafne", il "Ratto di Proserpina" e "Enea" di Gian Lorenzo Bernini, i dipinti di Caravaggio, di Raffaello, Botticelli, Perugino, Correggio, Tiziano, Giorgione, Bellini, Antonello da Messina...

Visiterome suggerisce...

Consigliamo inoltre il Museo Billotti, e per i più piccoli la Casina di Raffaello.

Altre informazioni

Durata della visita: 2 ore;
Costo visita guidata: 20.00 Euro a persona, 10.00 Euro per ragazzi
Ingresso: 8.50 - 2.00 Euro per i minori di 18 anni e per i maggiori di 65 anni;
All'interno: Bookshop, Caffetteria
accessibile ai disabili

Chiedilo alle guide...

Contatta le nostre guide per maggiori informazioni sulla visita guidata, per un preventivo o per una prenotazione.


Tel: (+39) 377.49.28.708 Email: guidesvisiterome@gmail.com - Valid XHTML 1.0 Transitional