Visite Rome logo version française versione italiana Home page

Ara pacis

[ Δ ] Visite guidate -> Roma imperiale

Ara Pacis

Il Museo dell'Ara Pacis rappresenta la prima opera di architettura realizzata nel centro storico di Roma dalla caduta del fascismo ai nostri giorni.
Il progetto è stato realizzato da Richard Meier & Partners Architects, autori di alcuni dei più notevoli musei della seconda metà del '900.
L'Ara Pacis rappresenta uno degli esempi più alti dell'arte classica. La sua costruzione fu decretata dal Senato romano nel 13 a.C. per onorare il ritorno di Augusto dalle province di Gallia e di Spagna, dove nel corso di tre anni l'imperatore aveva consolidato il potere di Roma e suo personale, aperto nuove strade, fondato colonie. L'Ara Pacis, dedicato alla "pace augustea", rappresenta il punto di arrivo di un percorso trentennale iniziato con la morte di Cesare e concluso nel segno della pacificazione vittoriosa, celebrata nei rilievi dell'Ara con la rappresentazione dei suoi frutti presenti e futuri: prosperità, religione e buon governo, garantiti dall'opera di un uomo predestinato e della sua dinastia.
L'altare venne edificato lungo la via Flaminia, al confine del Campo Marzio settentrionale, ma la natura alluvionale dell'area e le inondazioni del Tevere, depositando strati di limo, determinarono ben presto l'interramento dell'Ara, di cui si perse completamente memoria. La ricostruzione del monumento fu decisa in vista della ricorrenza, nel 1937/38, del bimillenario della nascita di Augusto. Affidata all'archeologo Giuseppe Moretti, l'opera viene realizzata nell'estate del 1938 all'interno del padiglione di via di Ripetta, edificato da un progetto dell'architetto Ballio Morpurgo.
Il nuovo progetto di Richard Meier è stato progettato nell'ottica delle più avanzate misure di tutela e di conservazione del monumento. Dunque uno spazio che coniuga in modo eccellente l'artificiale e il naturale, il materiale e il paesaggio, il progetto architettonico e la città.

Altre informazioni

Ingresso: 6.50 Euro;
accessibile ai disabili

Chiedilo alle guide...

Contatta le nostre guide per maggiori informazioni sulla visita guidata, per un preventivo o per una prenotazione.


Tel: (+39) 377.49.28.708 Email: guidesvisiterome@gmail.com - Valid XHTML 1.0 Transitional